Multisala

Quattro ipotesi di ristrutturazione e di rifunzionalizzazione di un cinema  nel quartiere Salario a Roma in collaborazione con l’arch. G. Bucchiarone.


Seguendo le prescrizioni delle leggi speciali sulle sale cinematografiche, nell’ottica della salvaguardia di tale patrimonio immobiliare, è stato redatto uno studio di fattibilità urbanistica, verificato da uno più specifico studio di fattibilità architettonica, nel rispetto della normativa di settore (cinema, ristoranti, librerie, centri sportivi, etc.).
Le prime tre prevedono il mantenimento della funzione cinema, ampliata a teatro ed integrata con quelle di libreria, risto-bar ed in un caso con l’inserimento di un piano di box auto.
Modernizzazione tecnologica, implementazione della superficie tramite la creazione di ulteriori piani, ora attraversati da lucernari, ora affacciantisi sulla sala principale sono le peculiarità di questi tre progetti. In un caso anche la creazione di un multisala d’eassai.
L’ultima ipotesi riguarda la completa rifunzionalizzzione del cinema con la sua trasformazione in scuola di danza, palestra e centro benessere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *